Please reload

Post recenti

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post in evidenza

CON L’ATTIVITÀ FISICA SI DIVENTA "ANZIANI" DOPO I 75 ANNI

December 10, 2018

 

Da oggi la popolazione italiana può considerarsi più giovane: si è ufficialmente "anziani" dai 75 anni in su. La svolta arriva dal Congresso nazionale della Società italiana di gerontologia e geriatria (Sigg) che si è svolto a Roma.

Sport, alimentazione e uno stile di vita corretto ci permettono di essere sempre più longevi e di arrivare a età avanzata in buone condizioni fisiche.

Un 65 enne di oggi, se ha praticato sport e ha adottato uno stile di vita corretto, ha la forma fisica e cognitiva di un 40-45 enne di 30 anni fa. E un 75 enne quella di un individuo che aveva 55 anni nel 1980.

I geriatri insomma lanciano l'adozione ufficiale di una definizione dinamica del concetto di "anzianità" che si adatti alle mutate condizioni demografiche ed epidemiologiche e tenendo contro che scientificamente si è anziani quando si ha un'aspettativa media di vita di dieci anni. Del resto la realtà è sotto gli occhi di tutti: una persona che ha 65 anni ai giorni nostri non si riesce proprio più a percepirla come “anziana”.

La popolazione invecchia, ma gli anziani di oggi possono essere sempre più indipendenti ed autonomi. Segno che la qualità di vita, il tipo di alimentazione, le cure e l'attività fisica regalano anni di salute.

Basta pensare che una recente ricerca mette in luce come l’attività fisica potrebbe alterare il modo in cui invecchiamo.

I ricercatori hanno messo in evidenza che le capacità aerobiche dei settantenni attivi sono migliori rispetto a quelle dei loro coetanei. E questo li rendeva di circa 30 anni biologicamente più giovani. 

Rispetto agli altri Paesi gli italiani dedicano poi più tempo ai rapporti familiari e sociali, e sono un pilastro della società. Oltre a occuparsi dei figli e dei nipoti, si prendono cura anche degli anziani che hanno bisogno di cure domiciliari. Ma non rinunciano a incontrare amici e familiari, andare a cinema e teatro, ascoltare musica, o passeggiare al parco. 

REPUBBLICA.it

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Cerca per tag