• Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon

© 2023 by We Smile. Proudly created with Wix.com

Please reload

Post recenti

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post in evidenza

CITTÀ: LA RIVOLUZIONE IN DUE PASSI

November 7, 2018

 

Camminare in città è un gesto di rottura, una vera e propria rivoluzione.

Lo sviluppo delle città e dei centri urbani ne ha mutato origine e utilità, trasformando quelli che erano luoghi per lo sviluppo dell’uomo e della comunità, nel regno del degrado. Sono i centri commerciali e i grandi magazzini, che sorgono in massa nelle “economiche” periferie urbane, i nuovi centri della vita degli abitanti, comodamente raggiungibili in automobile, che con le loro “super offerte” hanno stritolato migliaia di piccole eccellenze commerciali ed artigiane.

Tutto questo si può contrastare ricominciando a camminare per le nostre città.

CAMMINARE PER LA SALUTE

La medicina è ormai concorde, camminare ogni giorno, anche solo per mezz’ora, riduce sensibilmente i rischi di patologie all’apparato cardiovascolare, combatte il sovrappeso e, per di più, aiuta a combattere ansia e depressione. 

CAMMINARE PER COMBATTERE L’INQUINAMENTO

Le nostre gambe devono ritornare ad essere il mezzo di trasporto privilegiato per gli spostamenti quotidiani, quando ritornerà l’abitudine di spostarsi a piedi, anche solo per piccoli tragitti, si potrà notare un primo grande miglioramento del traffico e dell’inquinamento.

CAMMINARE CONTRO IL DEGRADO

Una popolazione che si sposta a piedi ed in bicicletta, che chiede alle amministrazioni l’aumento delle aree pedonali e delle piste ciclabili, mette in atto un’azione concreta contro il degrado di quartieri rimasti per troppo tempo isolati e non vissuti.

CAMMINARE PER L’ECONOMIA

Negozi, botteghe, piccoli artigiani e commercianti sono state le prime e più numerose vittime di questo cambiamento. Una città non vissuta, attraversata velocemente in macchina, ha condannato a morte migliaia di attività, ignorate a favore dei grandi centri commerciali.
Nei paesi europei che hanno mutato la mobilità cittadina, il primo grande effetto positivo è stato proprio la rinascita di queste piccole botteghe.

CAMMINARE PER I NOSTRI FIGLI

Se vogliamo lasciare una città migliore ai nostri figli, dobbiamo riprendere in mano le sue sorti, ricominciare a viverla a camminarla ogni giorno.
Bastano piccoli gesti, piccoli passi fatti ogni giorno, per cambiare le cose basta una piccola azione fatta da tanti, piccola e semplice come andare il sabato mattina a fare la spesa a piedi tra i banchi del mercatino del nostro quartiere, lasciando la macchina chiusa nel box e mettendo in moto le nostre gambe.

TREKKING.it – Massimo Clement

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Cerca per tag