• Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon

© 2023 by We Smile. Proudly created with Wix.com

Please reload

Post recenti

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post in evidenza

SPORT SULLA SPIAGGIA PER UN’ESTATE ALL’INSEGNA DEL BENESSERE

July 4, 2018

Quando finalmente, spento il PC e abbandonata la scrivania, abbiamo preparato la valigia e possiamo partire per le meritate vacanze, il primo pensiero è quello di sdraiarci pigramente sul lettino e godere dei raggi di sole sulla pelle e della brezza marina.

Non solo: la mente, libera da impegni imposti e da noiose riunioni, inizia a fantasticare su come passare le serate tra aperitivi sulla spiaggia, cene a base di pesce o grigliate in piscina.

Tutto bello e assolutamente lecito per riprendersi dalle fatiche invernali e dallo stress accumulato; c’è solo un non trascurabile rischio, quello di trovarsi a fine estate con qualche chilo in più e un tono muscolare sensibilmente diminuito.

Non sarebbe certo un dramma, ma perché non approfittare della vacanza anche per praticare qualche attività sportiva direttamente in spiaggia? Il fisico e la mente ne beneficeranno, l’umore sarà al top e a fine vacanza non avrete sensi di colpa se vi sarete lasciate andare in qualche occasione.

Del resto, il bagnasciuga, ma anche lo stesso mare, si prestano per attività sportive divertenti ma anche molto efficaci. La sabbia, il sole e l’acqua sono delle varianti che costringono il corpo a lavorare in condizioni più dure ed è per questo che gli sport in riva al mare possono essere un vero e proprio toccasana.

Nuoto - Un classico, ma sempre tra i migliori sport da praticare quando si ha a disposizione una distesa d’acqua come quella del mare. In più, grazie all’azione osmotica, il sale presente nell’acqua marina attira i liquidi e assicura uno strepitoso effetto drenante e sgonfiante. E poi, quando la calura si fa intensa, non c’è nulla di più rigenerante di una bella nuotata tra le acque fresche e cristalline del mare.

Jogging - Correre sul bagnasciuga è davvero utile per tonificare i muscoli e soprattutto bruciare calorie. La corsa in spiaggia è l’ideale per rassodare gambe e addominali perché la sabbia, facendo affondare piedi e caviglie, richiede uno sforzo maggiore al nostro corpo per rimanere in equilibrio. Perfetta da praticare la mattina presto, quando la spiaggia è ancora semi deserta e la temperatura non infuocata. Vi godrete un po’ di quiete e uno scenario d’eccezione.

Beach volley e racchettoni - Il beach volley è la tipica attività di gruppo che si pratica in spiaggia. Pensate che in una sola ora di beach volley - sport completo perché implica la corsa, i salti e, se praticato in mare, anche i tuffi - si possono bruciare ben 400 calorie. I racchettoni, come il beach volley, sono un’altra attività tra le più praticate in spiaggia e aiuta anch’essa a rimanere in forma, perché si corre e si suda.

Camminata veloce - Cosa c’è di meglio che concedersi una bella camminata sulla sabbia, magari durante l’ora del tramonto? Ovviamente per renderla più efficace in termini di dispendio energetico e allenamento, dovrà essere sostenuta e durare almeno 30 minuti. Evitate però le ore più calde della giornata preferendo la sera o, ancora meglio, la mattina presto.

DONNA MODERNA

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Cerca per tag